12/05/2018 alle ore 15:30 

LIBERTA’ E LAICITA’

Luogo: Banca Etica, via Niccolò Tommaseo 7

Sul ciglio del marciapiede
II INCONTRO: Il sex work maschile e femminile a confronto tra autodeterminazione e violenza

“Chi va con le prostitute è un criminale. Questo non è fare l’amore, questo è torturare una donna: non confondiamo i due termini”. L’ultima frase di Papa Bergoglio riassume il senso comune che in Italia vede ancora il sex working come un fenomeno criminoso, quando in realtà esso è legalizzato dal 1958. Tuttavia non è regolamentato, per cui l’autonomia della persona scompare nel momento in cui esso viene ricondotto alle dimensioni della vergogna e del peccato o peggio quando si crede che la prostituzione sia solamente violenza e abuso.
In questa sede si cercherà di fare luce su questo tema distinguendo quelle forme del sex working che purtroppo hanno a che fare con i fenomeni quali lo sfruttamento e la tratta e quelle che invece rispecchiano la volontà della persona di gestire il proprio corpo, vendendolo in libertà e praticando un mestiere che in altre parti del mondo è equiparato ad ogni altra forma di esercizio.

Ospiti:

Cirus Rinaldi, Università degli Studi di Palermo
Gaia Borgato & Andrea Stefanello, Associazione Mimosa

Ricevi tutte le news sugli eventi e le iniziative Padova Pride 2018

Leggi l’informativa sulla privacy ed iscriviti alla nostra newsletter, in questo modo riceverai aggiornamenti e informazioni sugli eventi legati al padova Pride 2018, le anticipazioni sugli spettacoli e la manifestazione, tutte le informazioni utili per partecipare. 

 

La tua iscrizione è avvenuta con successo! Ci vediamo al Pride!

Share This