Seleziona una pagina

Il Padova Pride colorerà anche quest’anno le strade di Padova: domenica 3 luglio il corteo per i diritti civili e sociali della comunità LGBTQIA+ partirà da Piazza Garibaldi per attraversare le Riviere fino a Prato della Valle. 

Il primo Pride post-covid, il primo della nuova amministrazione e per la prima volta di domenica, una manifestazione molto diversa rispetto a quelle degli scorsi anni, che porterà in piazza e sulle strade le istanze e le identità delle persone LGBTQIA+ senza mai dimenticare come tutte le discriminazioni siano in realtà figlie sane della stessa matrice patriarcale. 

Il Padova Pride si impegna a garantire l’accesso alla manifestazione alle persone con disabilità, garantendo il supporto di personale sia volontario che professionale, il servizio di traduzione LIS al termine della manifestazione e l’accessibilità di tutti gli spazi. 

CHIARA CUCCHERI PORTAVOCE DEL PADOVA PRIDE: “Il Pride nasce da una rivolta delle persone più marginalizzate della società: nere, lesbiche, trans, sex worker, travestite, non conformi. Inconsapevolmente scatenano un movimento globale: a 53 anni da Stonewall vogliamo ricordare quelle proteste, vogliamo celebrare i nostri traguardi, continuare a lottare contro l’oppressione sistemica delle nostre soggettività e dei nostri corpi. Vogliamo tutto e non abbiamo timore di esporci: tutele e leggi contro le discriminazioni per orientamento sessuale, identità di genere e disabilità, contro le terapie riparative, contro gli interventi sui corpi intersex. L’abolizione della storica sentenza Roe v. Wade sull’aborto negli USA ci fa rabbrividire e dà una lezione su come i diritti non debbano mai darsi per scontati, continueremo a lottare per la piena applicazione della 194, la modifica della 164/82 sui percorsi di affermazione di genere, la discriminazione delle coppie che ora possono avere solo un surrogato del matrimonio e di conseguenza il diritto alla genitorialità. Saranno un corteo e una piazza bellissimi e noi non vediamo l’ora di attraversare la città con i nostri corpi in rivolta.”

 

Il Pride inizierà alle ore 15 in Piazza Garibaldi con il concentramento della manifestazione, che si avvierà alle ore 16 lungo le Riviere; Ponti Romani, Tito Livio, Ruzante, Businello, Via Belludi, per arrivare poi in Prato della Valle, nel Lobo di Santa Giustina la manifestazione continuerà fino alle ore 23.30. Tutte le informazioni sulla manifestazione si possono trovare sui canali social del Padova Pride.



Ricevi tutti gli aggiornamenti sull'edizione 2020 del Padova Pride

Leggi l’informativa sulla privacy ed iscriviti alla nostra newsletter, in questo modo riceverai aggiornamenti e informazioni sugli eventi legati al padova Pride 2020, le anticipazioni sugli spettacoli e la manifestazione, tutte le informazioni utili per partecipare. 

 

La tua iscrizione è avvenuta con successo! Ci vediamo al Pride!

Share This